lunedì , 26 giugno 2017
Thumbnail for 7780

Scout Ahead porta un po' di League of Legends sul vostro Apple Watch

League of Legends sta spopolando in tutto il mondo: si tratta del MOBA per PC e Mac più giocato del momento, ma sarebbe più accurato dire il videogioco più popolare di questi anni. Riferendosi ai numeri di videogiocatori attivi c’è infatti chi lo definisce il World of Warcraft del momento. Distribuito nel lontano 2009 da Riot, il videogioco si è fatto strada tra gli appassionati del genere e non.

Nonostante sia anzianotto, il videogioco viene aggiornato costantemente con nuovi contenuti e miglioramenti. Tra le principali novità ci sono le nuove API, queste permettono agli sviluppatori di terze parti di procurarsi alcune statistiche dei videogiocatori.

La software house Pixile Studios ha utilizzato sapientemente queste API ed ha creato Scout Ahead, un’applicazione per iOS molto interessante che permette di accedere alle statistiche dei “summoner” presenti nella partita semplicemente cercando il loro nome.

Ma la caratteristica più interessante di Scout Ahead è che vi permetterà di fare questi rapidi controlli direttamente dal vostro Apple Watch. Una maniera veloce e semplice per capire contro chi state giocando, chi avete nel vostro team, di chi vi dovreste preoccupare e chi invece è totalmente innocuo.

Tuttavia i dubbi rimangono: quanto utile potrebbe essere un’applicazione del genere su un’Apple Watch? Si tratta di una semplice trovata per aumentare il numero di download, oppure è davvero una caratteristica funzionale?

Scout Ahead è disponibile gratuitamente su App Store. Al momento non esiste una versione Android della medesima App, ma vi sono tante valide alternative gratuite.

– ’ ’ ,