giovedì , 19 ottobre 2017
Thumbnail for 9505

Mini cervello umano ricreato in provetta

CI SONO VOLUTE 12 settimane perché il piccolo organo prendesse forma. Gli scienziati della Ohio State University, negli Usa, sostengono di aver creato in provetta un cervello umano quasi completamente formato. Sebbene non pensante, questo mini cervello, grande quanto la gomma da cancellare delle matite e paragonabile a quello di un feto di 5 settimane, rappresenta il cervello umano più sviluppato mai creato in laboratorio, secondo Rene Anand che ha presentato la ricerca della Ohio State University ieri al Military Health System Reseach simposio di Fort Lauderdale, in Florida. Anand e il suo team di scienziati affermano di aver riprodotto il 99% dei diversi tipi di cellule e geni del cervello, compresi il midollo spinale e la retina.

Anand ha spiegato di aver creato il mini cervello convertendo cellule adulte della pelle in staminali che possono essere programmate per creare ogni tessuto del corpo. Per andare oltre nello sviluppo, occorrerebbe un sistema di vasi sanguigni che gli scienziati non sono ancora riusciti a riprodurre. “Serve un cuore artificiale per aiutare il cervello a svilupparsi ulteriormente”. I dettagli sul processo di sviluppo di questo cervello in provetta non sono stati resi noti per motivi legati ai brevetti ma il risultato, se venisse comprovato, potrebbe rivoluzionare la medicina.

– ’ ’ ,