lunedì , 26 giugno 2017
Thumbnail for 10023

Migranti: almeno 37 morti in nuovo naufragio al largo della Libia

E’ di almeno 37 morti il bilancio dell’ennesimo naufragio di un barcone di migranti, avvenuto domenica al largo della Libia. In un primo momento era stato segnalato il ritrovamento di 7 cadaveri nella zona di Khoms, una città che si trova ad un centinaio di chilometri ad est di Tripoli ma secondo quanto riferito da Mohamad al-Misrati, portavoce della Mezzaluna Rossa a Tripoli, alcuni pescatori hanno poi trovato nelle vicinanze altri 30 corpi.

Il vertice di Bruxelles, la richiesta di Londra – Intanto proseguono le polemiche e le reazioni internazionali. I componenti del Consiglio ministeriale Giustizia e Interni dell’Unione europea si incontreranno il 14 settembre a Bruxelles per individuare “misure immediate” sull’emergenza migranti. “Diritto di asilo europeo”, chiede il premier Renzi. Il ministro dell’Interno britannico Theresa May vuole invece limiti alla libera circolazione e dice no all’ingresso per i senza lavoro. Intanto è mistero sulla “scomparsa” dei tre bimbi siriani che erano stati trovati su un camion in Austria.

– ’ ’ ,