giovedì , 29 giugno 2017
Thumbnail for 8919

007 con licenza di sedurre, il fascino delle Bond girl nel nuovo trailer

Due donne dal fascino irresistibile, due dive di fama internazionale, due Bond Girl al servizio (e nel cuore) di 007. La bionda Léa Seydoux, 30 anni, francese, e la bruna italiana Monica Bellucci, 50, sono le protagoniste di “Spectre”, il 24mo film della celebre saga creata dallo scrittore Jan Fleming, atteso nei cinema il 5 novembre prossimo e in gran parte girato a Roma tra il Tevere, via Nomentana, i Fori e San Pietro.

Nel ruolo dell’agente segreto più famoso del mondo c’è per la quarta volta il magnifico Daniel Craig. Nel nuovo trailer, diffuso dalla distribuzione Warner Bros, le due Bond Girl si mostrano per la prima volta in tutto il loro splendore. Léa interpreta Madeleine Swann, un’ambigua dottoressa responsabile di una clinica incastonata nelle Alpi Austriache.

Monica, nel ruolo di Lucia Sciarra, è la vedova di un boss mafioso rimasto ucciso (la prima scena del film, ambientata al Colosseo Quadrato dell’Eur, è quella del suo funerale), nasconde molti segreti e rischia a sua volta la vita. “Per interpretare le due nuove Bond Girl”, spiega il regista Sam Mendes, dopo il fortunatissimo “Skyfall” (un miliardo di dollari incassato nel mondo intero) per la seconda volta dietro la cinepresa di un film di 007, “avevo bisogno di attrici dal talento indiscutibile.

Léa e Monica rendono perfettamente la complessità e il mistero dei rispettivi personaggi che appartengono a generazioni diverse ma hanno in comune la personalità forte e il fascino potente”. La trama del film? Un messaggio criptico dal passato di Bond porta l’agente 007 a seguire una pista per smascherare una minacciosa organizzazione.

Mentre M lotta contro le forze politiche per tenere in vita i servizi segreti, 007 tenterà di aggirare numerosi inganni e svelare la terribile verità che si cela dietro Spectre. Completano il cast del film l’attore due volte premio Oscar Christopher Waltz, Dave Bautista, Andrew Scott, Ralph Fiennes, Naomie Harris, Ben Whishaw e Rory Kinnear. Le riprese si sono svolte anche in Austria e a Città del Messico.

– ’ ’ ,